Il mio posto nel mondo

Il mio posto nel mondo

Manifestiamo noi stessi quando siamo nel posto dove vogliamo stare, ma dove vogliamo stare, di solito, non è un luogo, per lo meno non in senso fisico. Il mio posto nel mondo l’ho trovato là dove è sempre stato: nella mia pelle. Il disagio, quel senso di inquietudine...
Scrivere di sé con la benevolenza di un amico

Scrivere di sé con la benevolenza di un amico

Dalla scalinata di Trinità dei Monti guardavo Roma. Il cielo plumbeo schiacciava la città. All’orizzonte una linea netta di azzurro, dritta, come tracciata da un righello; nel mezzo, una palla incandescente illuminava di rosso i tetti della capitale, sembravano dover...
Bukowski e l’arte di fare quel che ci pare

Bukowski e l’arte di fare quel che ci pare

 “Charles Bukowski era un alcolizzato, un donnaiolo, un giocatore incallito, un delinquente, un taccagno, un lavativo e, nei suoi giorni peggiori, un poeta.”Nel libro La sottile arte di fare quel che c***o ti pare­ Mark Manson descrive così lo scrittore Charles...
Kintsugi e la scrittura dell’essenza

Kintsugi e la scrittura dell’essenza

Un’antica storia del XV secolo narra dello Shogun Ashikaga Yhoshimasa, collezionista di vasi.A causa di un movimento maldestro, vide il suo vaso più prezioso andare in mille pezzi. Disperato si recò da un artigiano specializzato in riparazioni, chiedendo di rimettere...